4 luglio 2011: Mobilitazione edilizia Ticinese

I militanti della Scintilla hanno preso parte alla mobilitazione dei lavoratori edili ticinesi indetta dal sindacato Unia per il 4 luglio 2011.

La giornata è stata un successo storico che ha visto oltre ad una massiccia partecipazione di lavoratori del settore anche un esteso sostegno da parte della popolazione: oltre 1800 persone in piazza. Tutto questo nonostante il tradimento dell’organizzazione cristiano sociale ticinese che da prima ha annunciato la sua adesione alla giornata poi ha voltato le spalle ai lavoratori tentando di sabotare il successo della stessa.

Un no deciso al degrado di un settore che nel contesto elvetico è sempre stato la punta di diamante del sindacalismo che cerca di affacciarsi alla lotta.

I militanti della scintilla, oltre ad essersi messi a disposizione per picchetti e logistica varia, sono stati al fianco degli operai durante tutto il corso della giornata cercando di discutere e di favorire una lettura di classe alla mobilitazione.

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>